Specialisti nel Brokeraggio Assicurativo per la Scuola

Contattaci Collabora con noi Approfondimenti

Infortuni Alunni per cure e protesi dentarie

Il MIUR ha recentemente inviato a tutte le scuole pubbliche una rilevazione sulle coperture assicurative infortuni degli alunni relativamente alle lesioni odontoiatriche, con particolare attenzione alle spese mediche per cure e protesi dentarie.

Il danno odontoiatrico subito dagli alunni, ossia da individui in età evolutiva, ha una natura complessa poiché può comportare la necessità di interventi ripetuti nel tempo (ricostruzioni) e l’utilizzo di protesi provvisorie per effetto della crescita del corpo, con conseguente lievitazione del costo delle cure e delle protesi utilizzate.
È pertanto evidente che i prodotti assicurativi infortuni degli alunni devono contemplare garanzie dettagliate su questa tipologia di danni.  
La compilazione di questo questionario Le consentirà di rilevare che il prodotto assicurativo individuato con il supporto della nostra società di brokeraggio è stato valutato con particolare attenzione a queste garanzie. I capitolati utilizzati per la procedura di selezione ed il quadro comparativo fanno infatti esplicito riferimento a:

 

  • spese odontoiatriche: massimale
  • spese odontoiatriche: limiti per dente
  • prima protesi futura: massimale
  • prima ricostruzione odontoiatrica provvisoria: massimale
  • seconda ricostruzione odontoiatrica provvisoria: massimale
  • terza ricostruzione odontoiatrica provvisoria: massimale.

I prodotti assicurativi proposti dalle agenzie assicurative sono invece largamente carenti su questa tipologia di garanzie, non comprendendo in genere le spese future, le spese per le protesi provvisorie e definitive, limitandosi all’esposizione di massimali milionari con limitazioni all’indennizzo molto restrittive.
La rilevazione del MIUR, pertanto, conferma la bontà dell’approccio metodologico da noi utilizzato nella procedura di selezione e nella comparazione dei prodotti assicurativi, attraverso la valutazione ponderale delle garanzie prestate in relazione ai rischi effettivi cui l’assicurato è esposto, in contrapposizione alle valutazioni semplicistiche basate su entità del premio e massimali.